CHESTER

More

Pianta eretta, senza spine, molto vigorosa e rustica. La pianta si è dimostrata resistente al gelo e sviluppa tralci assurgenti di diametro importante. Chester ha una maturazione tardiva e permette, quindi, di allungare il periodo di raccolta. I frutti sono di media pezzatura, consistenti e caratterizzati da un’ottima shelf-life.

Epoca di maturazione
su vecchia vegetazione

Tardiva

Peculiarità

Shelf-life, prolungamento della raccolta