Macfrut 2017: la voce delle aziende
Biostimolanti, economia circolare, innovazione varietale e prospettive di mercato fra i focus principali di Macfrut 2017 tenutosi a Rimini dal 10 al 12 maggio
Si è tenuto, dal 10 al 12 maggio presso i padiglioni della Fiera di Rimini, il Macfrut, rassegna sull'ortofrutta organizzata da Cesena Fiera, sempre più improntata sull'innovazione e l'internazionalizzazione del settore.
Per quanto riguarda il settore della difesa e nutrizione, hanno presenziato aziende come Dow Agrosciences, Sipcam, L. Gobbi, Green Has e Gowan.
 
Lorenzo Loberti, district sales manager Centro Italia di Dow Agrosciences

 
Michele Capriotti - Sipcam, Vincenzo Serratore - Sipcam, Marco Paoletti - Sipcam e Ilaria Ferri - Sipcam
  
Silvano Gili, direttore commerciale di Green Has Italia



Stefano Alegi, responsabile marketing Gowan

Sempre per questo settore Scam ha organizzato un convegno sull'economia circolare, mentre Tradecorp ha promosso un incontro sulle "Strategie e soluzioni per un'agricoltura redditizia e sostenibile".
 
Marco Pirani, presidente di Scam e Stefano Tagliavini, responsabile Sviluppo offerta e marketing operativo Scam

 


Raffaele Berardi, country manager Tradecorp

Fra i vivaisti, presenti Molari e Gatti, Geoplant e Battistini, come sempre impegnati nello sviluppo e innovazione varietale per rispondere sempre di più alle esigenze del mercato.

Fra i produttori, sicuramente importante da ricordare l'impegno per la promozione del kiwi sui mercati esteri da parte del consorzio Kiwigold, che commercializza il proprio prodotto con il marchio Jingold.

Positivo il riscontro da parte di clienti e visitatori, che hanno apprezzato le novità portate in campo dalle aziende.

Giampaolo Zanetti, direttore commerciale di Sapec Agro Italia

 
Massimo Bestetti, responsabile marketing Diachem

Macfrut in campo 2017
Powered by Image Line®